I migliori telefoni Huawei del 2022: trova il tuo Huawei perfetto

I migliori telefoni Huawei del 2022: trova il tuo Huawei perfetto

huawei

In questo articolo abbiamo selezionato i migliori telefoni Huawei sul mercato in modo che tu possa vedere rapidamente quale sia quello giusto per te.

Nel mondo di Huawei, P30 rimane un ottimo telefono con un’incredibile fotocamera con zoom, un display fantastico e una durata della batteria leader della categoria.

Se il tuo budget è più limitato, puoi persino ottenere la maggior parte delle funzionalità del P30 Pro anche nell’Huawei P30. Anche il Mate 20 Pro del 2018 è un’ottima opzione, con i telefoni di fascia media di Huawei come il P Smart (2019) che offrono anche un design elegante in un pacchetto conveniente. Continua a leggere per scoprire perché questi sono i migliori telefoni Huawei.

In questo articolo non parleremo di prezzi ma puoi sempre visitare la pagina ufficiale per vedere i prezzi telefoni Huawei disponibili.

Huawei P30 Pro

Huawei P30 Pro è il miglior telefono Huawei che puoi acquistare in questo momento. È anche uno dei migliori telefoni che abbiamo usato quando si tratta di fotografia, con le fotocamere che sono il vero pezzo forte del P30 Pro, fornendo uno zoom 5x e 10x incredibilmente buono e uno zoom digitale 50x che ti avvicina follemente agli oggetti lontani. Anche le sue capacità in condizioni di scarsa illuminazione sono di prim’ordine.

L’ampio schermo da 6,47 pollici del P30 Pro può “solo” avere una risoluzione Full HD+, ma è luminoso, chiaro e colorato e fornisce un’eccellente tela per le tue app e i tuoi giochi.

Non c’è da preoccuparsi quando si tratta del P30 Pro potenzialmente a corto di energia; la durata della batteria qui è eccellente. Siamo regolarmente arrivati ​​alla fine della giornata con il 30% o più rimasto nel serbatoio.

Il P30 Pro non solo stabilisce un nuovo standard per Huawei, ma stabilisce un nuovo standard per l’intero settore mobile. Le sue fotocamere sono semplicemente sorprendenti, il design è accattivante e la potenza abbondante. È un vero smartphone di punta.

Huawei Mate 20 Pro

Huawei Mate 20 Pro è un telefono brillante a tutto tondo, che offre un inebriante mix di design, potenza e prestazioni.

Si basa sugli eccellenti P20 e P20 Pro offrendo ancora più schermo, tripla fotocamera posteriore potenziata e uno scanner di impronte digitali in-display.

Il Mate 20 Pro racchiude un enorme display da 6,39 pollici che ti offre una grande quantità di spazio per giochi e film, e la sua risoluzione QHD e il supporto HDR10 assicurano che tutto sia fantastico. C’è però un’ampia tacca nella parte superiore del display.

Vanta anche tre fotocamere sul retro, che catturano gli eccellenti obiettivi grandangolari da 40 MP e teleobiettivi da 8 MP del P20 Pro, ma il terzo sensore è nuovo. È uno snapper ultra-grandangolare da 16 MP che ti consente di riempire ancora di più l’ambiente circostante in ogni scatto.

Il Mate 20 Pro è un telefono completo a un prezzo completo: ha anche alcuni trucchi che non vedrai altrove e specifiche più potenti rispetto alla maggior parte dei suoi concorrenti.

Huawei P40 Pro

Huawei P40 Pro dovrebbe essere il miglior telefono che Huawei abbia mai realizzato. Dopotutto, è un aggiornamento dell’Huawei P30 Pro sotto molti aspetti, con una superba fotocamera a quattro obiettivi, una durata fenomenale grazie alla sua batteria da 4.200 mAh e un design elegante, con vetro curvo su tutti e quattro i bordi anteriori.

Ottieni anche la potenza di punta dal chipset Kirin 990 del P40 Pro, oltre a un ottimo schermo con un’elevata frequenza di aggiornamento di 90 Hz.

Allora perché questo non è il miglior telefono di Huawei? Perché, come altri telefoni Huawei recenti, non dispone di Google Mobile Services, il che significa nessuna app Google (come Maps) e, soprattutto, nessun accesso al Google Play Store. Quindi devi portare le tue app altrove e la selezione è più restrittiva.

In quanto tale, l’Huawei P40 Pro si trova nella posizione scomoda di essere un telefono inferiore rispetto al suo predecessore. Ma l’hardware è eccezionale, quindi se puoi vivere senza Google sul tuo telefono, vale comunque la pena considerare.

Andrea B.