Quali sono le serrature migliori sul mercato?

Quali sono le serrature migliori sul mercato?

serratura

La prima cosa a cui pensiamo, nel momento in cui si parla di sicurezza della nostra casa, sono le serrature. Sicuramente la tipologia di porta installata è importante, tuttavia è la serratura a render realmente sicura la nostra casa. Vediamo insieme quali sono le migliori serrature presenti sul mercato. La prima tipologia è la serratura a doppia mappa. Si tratta delle prime serrature progettate nel momento in cui sono state create le porte blindate. L’evolversi della tecnologia in tema sicurezza ha rivelato, nel tempo, la fragilità e la vulnerabilità di questa tipologia di serrature nel momento in cui vengano sottoposte a manomissione.

Una seconda tipologia sono le serrature magnetiche. Si tratta di una tecnologia particolarmente recente le cui caratteristiche non la rendono particolarmente adatta a cancelli, saracinesche o porte di ingresso. Terza tipologia: le serrature e cilindro europeo. Esse rappresentano la soluzione maggiormente valida e sicura sul mercato delle serrature rispetto altre più vecchie come la doppia mappa. Vediamole, dunque, nel dettaglio.

Tipologie di serrature:caratteristiche, vantaggi e svantaggi

La serratura a doppia mappa è, come accennato, una delle prime serrature progettate per porte blindate. Il suo meccanismo è formato da un carrello principale a cui sono collegati chiavistelli di apertura e chiusura. Inserendo la chiave con lo stesso intaglio e codifica delle lamelle e girandola, essa mette in moto i pistoni, agganciando e spingendo il carrello. Tuttavia questo sistema si è dimostrato negli anni altamente fallibile.

Teoricamente, infatti, la codifica delle lamelle dovrebbe impedire a qualsiasi altra chiave di aprire la porta, tuttavia non sempre è così. Ci sono infatti strumenti, tra cui il più utilizzato dagli scassinatori ovvero il grimaldello bulgaro, che riescono a replicare perfettamente la mappatura della chiave riuscendo a scassinare la porta senza lasciare alcuna traccia. Per questi motivi l’installazione di tale tipologia di serratura è altamente sconsigliata. Altra tipologia di serrature sono le serrature magnetiche. Queste ultime risultano essere un sistema valido soprattutto per le porte interne.

Esse funzionano tramite la tensione tra due magneti, uno posto di fronte l’altro, consentendo alla porta di chiudersi autonomamente quando si avvicinano le estremità. Tra gli indubbi vantaggi vi sono sicuramente la facilità di utilizzo unitamente all’assenza di chiavi di accesso vere e proprie.

Ultima tipologia, ma non per importanza, le serrature a cilindro europeo. Il meccanismo su cui esse si fondano coincide con un dispositivo inserito in un barilotto. Qui viene introdotta una chiave molto spessa, codificata e non duplicatile, a meno che non si sia in possesso del relativo PIN. Si tratta di una soluzione tanto innovativa quanto sicura, in quanto l’ingresso più stretto determina una maggiore difficoltà nell’introduzione di strumenti di scassinamento come il grimaldello bulgaro. Inoltre, sono presenti rinforzi antistrappo e antitrapano che fanno sì che questa tipologia di serrature riescano a resistere ad un tentativo di scasso anche per 10 minuti consecutivi, convincendo i ladri a rinunciare.

Come scegliere una serratura

Scegliere le serrature migliori e consone alle nostre esigenze non è sempre una scelta facile. Bisogna, infatti, prendere in considerazione diversi fattori tra cui la tipologia di porta su cui verrà installata o, semplicemente, il livello di sicurezza che intendiamo raggiungere. Proprio per questo spesso, oltre a condurre un processo informativo indipendente tramite il web ad esempio, è importante rivolgersi a figure esperte che, in virtù di competenza ed esperienza, sappiano consigliarci la soluzione più adatta alle nostre esigenze.

Altro suggerimento può esser sicuramente quello di definire un budget di spesa non eccessivamente basso in quanto ciò potrebbe inficiare sulla qualità dei materiali utilizzati per costruire la nostra serratura e, dunque, sul livello di sicurezza della nostra casa. Scegliere la serratura giusta può voler dire proteggere la nostra casa da un eventuale tentativo di furto le cui conseguenze in termini economici potrebbero essere di molto superiori rispetto all’investimento effettuato per assicurarci una serratura di buona fattura.

Andrea B.